Promuoversi mediante Internet

Quanti italiani sono online? Ad oggi, 28,3 milioni secondo Audiweb. In più, l’Italia ha 17,6 milioni di persone che lo fanno utilizzando dispositivi mobili. Questo cosa significa? Che tutti andiamo su Internet a cercare contenuti. L’altro lato della medaglia è che ci sono tantissime aziende che, nonostante tutto, sottovalutano le difficoltà di essere davvero online. Posso raggiungere 25 milioni di persone ma, in realtà, quante ne raggiungo davvero? E quante si interessano a quello che dicono? Le aziende hanno bisogno di professionisti in grado di aiutarle a ripensare la loro presenza online. Perché, il mondo è lì, oggi, non domani.

Quanto viene “drammaticamente sottovalutata l’importanza dei contenuti” (come dice Alessandra Farebegoli) ancora oggi? Testi realizzati con poca cura e inseriti in una struttura non pensata per essere omogenea e ordinata. Le persone (e i clienti sono tra queste) restano e tornano su un luogo, più o meno “sociale”, solo se trovano contenuti utili e usabili. E questi vengono realizzati sono se dietro c’è un piano. Per questo motivo, quando un professionista di Web Marketing cerca di portare su tavolo di discussione, da subito, queste questioni:

  • Valutiamo insieme l’idea iniziale (per rivederla insieme o, come capita spesso, crearla ex novo).
  • Vediamo quali contenuti sono disponibili e quali bisognerà creare (grazie a documenti, interviste, etc.).
  • Condividiamo la nostra idea e vediamo quali canali sono più adatti a noi. Facebook o Twitter non vanno bene per tutti, che sia chiaro.
  • Facciamo sapere le cose al nostro interno, per vedere l’effetto che fa e che reazioni crea (spesso arrivano ottime idee dai dipendenti, che non aspettano altro che di sentirsi parte di un nuovo progetto).
  • Pensiamo a quello che ci chiedono i nostri clienti per sviluppare contenuti ad hoc dedicati a soddisfare le loro esigenze.

Chi si ferma, è obsoleto. Le aziende hanno quindi la necessità di disporre di un tramite tra un mondo esterno curioso e attento e una realtà interna esperta, professionale ma che conosce poco, pochissimo certe dinamiche. Una persona in grado di far capire come Internet possa portare benefici molto ampi con un investimento limitato. Il Web è maturato, i Social media lo stanno facendo, le PMI italiane, la vera risorsa di questo Paese, lo devono fare. Hanno bisogno di una mano, hanno bisogno di cultura tecnica di marketing online.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...